Foreign Exchange (Forex) si riferisce al mercato dei cambi. È il mercato over-the-counter in cui vengono scambiate le valute estere del mondo. È considerato il mercato più grande e più liquido del mondo.

Come funzionano i mercati Forex

La valuta estera non ha un mercato centralizzato. Invece, un mercato forex esiste ovunque si svolga il commercio di due valute estere. E’ aperto 24 ore al giorno, cinque giorni alla settimana. Questo mercato forex esiste per facilitare gli investimenti e il commercio. I principali centri di trading sono Londra, Parigi, New York, Tokyo, Zurigo, Francoforte, Sydney e Singapore. Tutti i livelli di commercianti, dalle banche centrali agli speculatori, scambiano valute l’uno con l’altro.

Perché i mercati Forex contano

Il mercato forex costituisce l’infrastruttura essenziale per il commercio internazionale e gli investimenti globali. È fondamentale per sostenere le importazioni e le esportazioni di un paese, che gli consente anche l’accesso alle risorse e crea una domanda supplementare di beni e servizi. Poiché molte valute abbondano insieme ad alcuni grandi attori come il dollaro statunitense, la sterlina britannica e l’euro, questo importante apparato fornisce una stanza di compensazione per il commercio delle principali valute.

Che cos’è il Forex Trading?

Il Forex trading come si riferisce ai trader al dettaglio (come voi ed io) è la speculazione sul prezzo di una valuta contro un’altra. Ad esempio, se si pensa che l’euro aumenterà contro il dollaro USA, è possibile acquistare la coppia di valute EURUSD bassa e poi (si spera) venderla ad un prezzo più alto per realizzare un profitto. Naturalmente, se si acquista l’euro contro il dollaro (EURUSD), e il dollaro USA si rafforza, ci si trova in una posizione perdente. Quindi, è importante essere consapevoli del rischio connesso al trading sul Forex, e non solo della ricompensa.

È possibile negoziare Forex su un numero di siti, compresa IQ Option. Alcuni siti di trading Forex permettono anche il trading di valute criptate, come Bitcoin Revolution.

Perché il mercato Forex è così popolare?

Essere un trader Forex offre lo stile di vita potenziale più sorprendente di qualsiasi professione al mondo. Non è facile arrivarci, ma se si è determinati e disciplinati, è possibile farlo accadere. Ecco una breve lista di competenze necessarie per raggiungere i tuoi obiettivi nel mercato Forex:

  • Abilità – di prendere una perdita senza diventare emotivo
  • Fiducia – credere in se stessi e nella propria strategia di trading e non avere paura.
  • Impegno – per diventare il miglior trader Forex si può essere
  • Disciplina – per mantenere la calma e non emotivo in un regno di tentazione costante (il mercato)
  • Flessibilità – per operare con successo in condizioni di mercato in continua evoluzione
  • Focus – per rimanere concentrati sul tuo piano di trading e non allontanarti dalla rotta
  • Logica – guardare al mercato da una prospettiva oggettiva e diretta
  • Organizzazione – per forgiare e rafforzare le abitudini commerciali positive
  • Pazienza – aspettare solo le strategie di trading di massima probabilita’ secondo il tuo piano.
  • Realismo – per non pensare che si sta per diventare ricchi in fretta e capire la realtà del mercato e del trading
  • Savvy – per trarre vantaggio dal vostro vantaggio commerciale quando si presenta ed essere consapevoli di ciò che sta accadendo sul mercato in ogni momento.
  • Autocontrollo – per non fare over-trade e over-leverage del vostro conto trading

Come trader, possiamo sfruttare l’elevata leva finanziaria e la volatilità del mercato Forex imparando e padroneggiando e padroneggiando una strategia di trading Forex efficace, costruendo un piano di trading efficace attorno a tale strategia e seguendola con una disciplina gelida. La gestione del denaro è fondamentale in questo caso; la leva finanziaria è una spada a doppio taglio e può farti guadagnare molti soldi in fretta o perderti molti soldi in fretta. La chiave per la gestione del denaro nel Forex trading è di conoscere sempre l’esatto importo in dollari che si ha a rischio prima di entrare in un’operazione ed essere ok con la perdita di tale importo di denaro, perché qualsiasi operazione potrebbe essere un perdente.