Ella ruina in sì fatta cisterna; | e forse pare ancor lo corpo suso | de l'ombra che di qua dietro mi verna.   •   Inferno, Canto 33, Verso 135

© 2009-2014   •   Divina Commedia