Versi contenenti la parola: Quelli


Versi trovati: 44

Inferno : Canto 3

3.122 «quelli che muoion ne l'ira di Dio

Inferno : Canto 4

4.76 E quelli a me: «L'onrata nominanza
4.88 quelli è Omero poeta sovrano;

Inferno : Canto 5

5.53 tu vuo' saper», mi disse quelli allotta,

Inferno : Canto 6

6.64 E quelli a me: «Dopo lunga tencione
6.85 E quelli: «Ei son tra l'anime più nere:

Inferno : Canto 7

7.70 E quelli a me: «Oh creature sciocche,

Inferno : Canto 10

10.10 E quelli a me: «Tutti saran serrati

Inferno : Canto 11

11.86 e rechiti a la mente chi son quelli

Inferno : Canto 12

12.67 Poi mi tentò, e disse: «Quelli è Nesso,

Inferno : Canto 15

15.10 a tale imagine eran fatti quelli,
15.31 E quelli: «O figliuol mio, non ti dispiaccia
15.124 quelli che vince, non colui che perde.

Inferno : Canto 16

16.65 le membra tue», rispuose quelli ancora,

Inferno : Canto 18

18.13 tale imagine quivi facean quelli;
18.86 Quelli è Iasón, che per cuore e per senno

Inferno : Canto 22

22.66 sotto la pece?». E quelli: «I' mi partii,
22.128 non potero avanzar: quelli andò sotto,

Inferno : Canto 27

27.124 A Minòs mi portò; e quelli attorse

Inferno : Canto 28

28.134 sappi ch'i' son Bertram dal Bornio, quelli

Inferno : Canto 31

31.130 Così disse 'l maestro; e quelli in fretta

Inferno : Canto 32

32.61 non quelli a cui fu rotto il petto e l'ombra

Purgatorio : Canto 1

1.65 e ora intendo mostrar quelli spirti

Purgatorio : Canto 7

7.13 tal parve quelli; e poi chinò le ciglia,

Purgatorio : Canto 11

11.121 «Quelli è», rispuose, «Provenzan Salvani;

Purgatorio : Canto 13

13.104 se tu se' quelli che mi rispondesti,

Purgatorio : Canto 18

18.113 e un di quelli spirti disse: «Vieni

Purgatorio : Canto 28

28.139 Quelli ch'anticamente poetaro

Paradiso : Canto 5

5.121 Così da un di quelli spirti pii

Paradiso : Canto 9

9.13 Ed ecco un altro di quelli splendori

Paradiso : Canto 10

10.76 Poi, sì cantando, quelli ardenti soli

Paradiso : Canto 13

13.115 ché quelli è tra li stolti bene a basso,
13.127 sì fé Sabellio e Arrio e quelli stolti

Paradiso : Canto 14

14.32 di quelli spirti con tal melodia,
14.135 e ch'io non m'era lì rivolto a quelli,

Paradiso : Canto 20

20.35 quelli onde l'occhio in testa mi scintilla,
20.131 è la radice tua da quelli aspetti

Paradiso : Canto 21

21.17 e fa di quelli specchi a la figura

Paradiso : Canto 22

22.116 quelli ch'è padre d'ogne mortal vita,

Paradiso : Canto 27

27.22 Quelli ch'usurpa in terra il luogo mio,

Paradiso : Canto 28

28.103 Quelli altri amori che 'ntorno li vonno,

Paradiso : Canto 29

29.58 Quelli che vedi qui furon modesti

Paradiso : Canto 30

30.44 di paradiso, e l'una in quelli aspetti

Paradiso : Canto 32

32.112 perch'elli è quelli che portò la palma


che sotto l'acqua è gente che sospira, | e fanno pullular quest'acqua al summo, | come l'occhio ti dice, u' che s'aggira.   •   Inferno, Canto 7, Verso 118

© 2009-2014   •   Divina Commedia