Versi contenenti la parola: Bella


Versi trovati: 45

Inferno : Canto 1

1.125 perch'i' fu' ribellante a la sua legge,

Inferno : Canto 2

2.53 e donna mi chiamò beata e bella,

Inferno : Canto 4

4.94 Così vid'i' adunar la bella scola

Inferno : Canto 5

5.101 prese costui de la bella persona

Inferno : Canto 12

12.68 che morì per la bella Deianira

Inferno : Canto 15

15.57 se ben m'accorsi ne la vita bella;

Inferno : Canto 18

18.55 I' fui colui che la Ghisolabella

Inferno : Canto 19

19.57 la bella donna, e poi di farne strazio?».

Inferno : Canto 20

20.61 Suso in Italia bella giace un laco,

Purgatorio : Canto 2

2.8 là dov'i' era, de la bella Aurora

Purgatorio : Canto 3

3.115 vadi a mia bella figlia, genitrice

Purgatorio : Canto 8

8.79 Non le farà sì bella sepultura

Purgatorio : Canto 12

12.88 A noi venìa la creatura bella,

Purgatorio : Canto 16

16.32 per tornar bella a colui che ti fece,

Purgatorio : Canto 19

19.101 una fiumana bella, e del suo nome

Purgatorio : Canto 24

24.13 «La mia sorella, che tra bella e buona

Purgatorio : Canto 27

27.97 giovane e bella in sogno mi parea

Purgatorio : Canto 28

28.43 «Deh, bella donna, che a' raggi d'amore
28.148 poi a la bella donna torna' il viso.

Purgatorio : Canto 31

31.100 La bella donna ne le braccia aprissi;

Purgatorio : Canto 32

32.28 La bella donna che mi trasse al varco

Purgatorio : Canto 33

33.121 la bella donna: «Questo e altre cose
33.134 la bella donna mossesi, e a Stazio

Paradiso : Canto 2

2.28 volta ver' me, sì lieta come bella,

Paradiso : Canto 3

3.2 di bella verità m'avea scoverto,
3.48 non mi ti celerà l'esser più bella,

Paradiso : Canto 6

6.129 fu l'ovra grande e bella mal gradita.

Paradiso : Canto 8

8.2 che la bella Ciprigna il folle amore
8.15 la donna mia ch'i' vidi far più bella.
8.67 E la bella Trinacria, che caliga

Paradiso : Canto 9

9.1 Da poi che Carlo tuo, bella Clemenza,

Paradiso : Canto 10

10.93 la bella donna ch'al ciel t'avvalora.
10.109 La quinta luce, ch'è tra noi più bella,

Paradiso : Canto 12

12.31 e cominciò: «L'amor che mi fa bella

Paradiso : Canto 13

13.38 si trasse per formar la bella guancia

Paradiso : Canto 14

14.79 Ma Beatrice sì bella e ridente

Paradiso : Canto 16

16.31 e come a li occhi miei si fé più bella,
16.127 Ciascun che de la bella insegna porta

Paradiso : Canto 19

19.2 la bella image che nel dolce frui

Paradiso : Canto 24

24.30 da quella bella spera mi disleghe».

Paradiso : Canto 26

26.132 poi fare a voi secondo che v'abbella.

Paradiso : Canto 27

27.137 nel primo aspetto de la bella figlia

Paradiso : Canto 30

30.9 di vista in vista infino a la più bella.

Paradiso : Canto 32

32.5 quella ch'è tanto bella da' suoi piedi
32.128 pria che morisse, de la bella sposa


Lo mio maestro e io e quella gente | ch'eran con lui parevan sì contenti, | come a nessun toccasse altro la mente.   •   Purgatorio, Canto 2, Verso 115

© 2009-2014   •   Divina Commedia