Già eran Gualterotti e Importuni; | e ancor saria Borgo più quieto, | se di novi vicin fosser digiuni.   •   Paradiso, Canto 16, Verso 133

© 2009-2014   •   Divina Commedia