«O sol che sani ogni vista turbata, | tu mi contenti sì quando tu solvi, | che, non men che saver, dubbiar m'aggrata.   •   Inferno, Canto 11, Verso 91

© 2009-2014   •   Divina Commedia