La mia conversione, omè!, fu tarda; | ma, come fatto fui roman pastore, | così scopersi la vita bugiarda.   •   Purgatorio, Canto 19, Verso 108

© 2009-2014   •   Divina Commedia