Sì com'io fui, com'io dovea, seco, | dissemi: «Frate, perché non t'attenti | a domandarmi omai venendo meco?».   •   Purgatorio, Canto 33, Verso 24

© 2009-2014   •   Divina Commedia