ma dimmi il ver di te, di' chi son quelle | due anime che là ti fanno scorta; | non rimaner che tu non mi favelle!».   •   Purgatorio, Canto 23, Verso 52

© 2009-2014   •   Divina Commedia