Dopo la tratta d'un sospiro amaro, | a pena ebbi la voce che rispuose, | e le labbra a fatica la formaro.   •   Purgatorio, Canto 31, Verso 32

© 2009-2014   •   Divina Commedia