u' la natura, che dal suo fattore
s'era allungata, unì a sé in persona
con l'atto sol del suo etterno amore.

Paradiso, Canto 7, Verso 33

| natura | fattore | allungata | persona | atto | etterno | amore |


Quivi perdei la vista e la parola | nel nome di Maria fini', e quivi | caddi, e rimase la mia carne sola.   •   Purgatorio, Canto 5, Verso 101

© 2009-2014   •   Divina Commedia