Oh Beatrice, dolce guida e cara!
Ella mi disse: «Quel che ti sobranza
è virtù da cui nulla si ripara.

Paradiso, Canto 23, Verso 35

| beatrice | dolce | guida | cara | ella | disse | quel | sobranza | virtù | nulla | ripara |


Vero è ch'i' dissi lui, parlando a gioco: | I' mi saprei levar per l'aere a volo; | e quei, ch'avea vaghezza e senno poco,   •   Inferno, Canto 29, Verso 114

© 2009-2014   •   Divina Commedia