Le sue magnificenze conosciute
saranno ancora, sì che ' suoi nemici
non ne potran tener le lingue mute.

Paradiso, Canto 17, Verso 85

| magnificenze | conosciute | saranno | ancora | suoi | nemici | potran | tener | lingue | mute |


Non era camminata di palagio | là 'v'eravam, ma natural burella | ch'avea mal suolo e di lume disagio.   •   Inferno, Canto 34, Verso 97

© 2009-2014   •   Divina Commedia