Nullo bel salutar tra noi si tacque;
poi dimandò: «Quant'è che tu venisti
a piè del monte per le lontane acque?».

Purgatorio, Canto 8, Verso 55

| nullo | salutar | tacque | dimandò | quant | venisti | monte | lontane | acque |


Ruppemi l'alto sonno ne la testa | un greve truono, sì ch'io mi riscossi | come persona ch'è per forza desta;   •   Inferno, Canto 4, Verso 2

© 2009-2014   •   Divina Commedia