cuopre la notte già col piè Morrocco».
Io era già da quell'ombre partito,
e seguitava l'orme del mio duca,

Purgatorio, Canto 4, Verso 139

| cuopre | notte | morrocco | quell | ombre | partito | seguitava | orme | duca |


La grave idropesì, che sì dispaia | le membra con l'omor che mal converte, | che 'l viso non risponde a la ventraia,   •   Inferno, Canto 30, Verso 52

© 2009-2014   •   Divina Commedia