Vedi la compagnia che la circonda:
li altri dopo 'l grifon sen vanno suso
con più dolce canzone e più profonda».

Purgatorio, Canto 32, Verso 89

| vedi | compagnia | circonda | altri | dopo | grifon | vanno | suso | dolce | canzone | profonda |


tu hai l'arsura e 'l capo che ti duole, | e per leccar lo specchio di Narcisso, | non vorresti a 'nvitar molte parole».   •   Inferno, Canto 30, Verso 127

© 2009-2014   •   Divina Commedia