"Amor che ne la mente mi ragiona"
cominciò elli allor sì dolcemente,
che la dolcezza ancor dentro mi suona.

Purgatorio, Canto 2, Verso 113

| amor | mente | ragiona | cominciò | elli | allor | dolcemente | dolcezza | ancor | dentro | suona |


Or tu chi se', che vuo' sedere a scranna, | per giudicar di lungi mille miglia | con la veduta corta d'una spanna?   •   Paradiso, Canto 19, Verso 81

© 2009-2014   •   Divina Commedia