O sacrosante Vergini, se fami,
freddi o vigilie mai per voi soffersi,
cagion mi sprona ch'io mercé vi chiami.

Purgatorio, Canto 29, Verso 37

| sacrosante | vergini | fami | freddi | vigilie | soffersi | cagion | sprona | mercé | chiami |


Questo triforme amor qua giù di sotto | si piange; or vo' che tu de l'altro intende, | che corre al ben con ordine corrotto.   •   Purgatorio, Canto 17, Verso 125

© 2009-2014   •   Divina Commedia