Credette Cimabue ne la pittura
tener lo campo, e ora ha Giotto il grido,
sì che la fama di colui è scura:

Purgatorio, Canto 11, Verso 94

| credette | cimabue | pittura | tener | campo | giotto | grido | fama | colui | scura |


li occhi lor, ch'eran pria pur dentro molli, | gocciar su per le labbra, e 'l gelo strinse | le lagrime tra essi e riserrolli.   •   Inferno, Canto 32, Verso 48

© 2009-2014   •   Divina Commedia