Così vid'i' adunar la bella scola
di quel segnor de l'altissimo canto
che sovra li altri com'aquila vola.

Inferno, Canto 4, Verso 95

| così | adunar | bella | scola | quel | segnor | altissimo | canto | sovra | altri | aquila | vola |


Perciò non lacrimai né rispuos'io | tutto quel giorno né la notte appresso, | infin che l'altro sol nel mondo uscìo.   •   Inferno, Canto 33, Verso 53

© 2009-2014   •   Divina Commedia