«Va via», rispuose, «e ciò che tu vuoi conta;
ma non tacer, se tu di qua entro eschi,
di quel ch'ebbe or così la lingua pronta.

Inferno, Canto 32, Verso 114

| rispuose | vuoi | conta | tacer | entro | eschi | quel | ebbe | così | lingua | pronta |


e però ch'io mi sia e perch'io paia | più gaudioso a te, non mi domandi, | che alcun altro in questa turba gaia.   •   Paradiso, Canto 15, Verso 60

© 2009-2014   •   Divina Commedia