erba né biado in sua vita non pasce,
ma sol d'incenso lagrime e d'amomo,
e nardo e mirra son l'ultime fasce.

Inferno, Canto 24, Verso 109

| erba | biado | vita | pasce | incenso | lagrime | amomo | nardo | mirra | ultime | fasce |


Io vidi un, fatto a guisa di leuto, | pur ch'elli avesse avuta l'anguinaia | tronca da l'altro che l'uomo ha forcuto.   •   Inferno, Canto 30, Verso 51

© 2009-2014   •   Divina Commedia