ché 'n la mente m'è fitta, e or m'accora,
la cara e buona imagine paterna
di voi quando nel mondo ad ora ad ora

Inferno, Canto 15, Verso 82

| mente | fitta | accora | cara | buona | imagine | paterna | quando | mondo |


sì costellati facean nel profondo | Marte quei raggi il venerabil segno | che fan giunture di quadranti in tondo.   •   Paradiso, Canto 14, Verso 102

© 2009-2014   •   Divina Commedia