Purgatorio : Canto 47

47.75 fresco smeraldo in l'ora che si fiacca,




Li occhi miei ghiotti andavan pur al cielo, | pur là dove le stelle son più tarde, | sì come rota più presso a lo stelo.   •   Purgatorio, Canto 8, Verso 85

© 2009-2014   •   Divina Commedia