Sì com'io fui, com'io dovea, seco,
dissemi: «Frate, perché non t'attenti
a domandarmi omai venendo meco?».

Purgatorio, Canto 33, Verso 24

| dovea | seco | dissemi | frate | perché | attenti | domandarmi | omai | venendo | meco |


E quel di Portogallo e di Norvegia | lì si conosceranno, e quel di Rascia | che male ha visto il conio di Vinegia.   •   Paradiso, Canto 19, Verso 139

© 2009-2014   •   Divina Commedia