"O donna di virtù, sola per cui
l'umana spezie eccede ogne contento
di quel ciel c'ha minor li cerchi sui,

Inferno, Canto 2, Verso 78

| donna | virtù | sola | umana | spezie | eccede | ogne | contento | quel | ciel | minor | cerchi |


e cominciò: «Tu stesso ti fai grosso | col falso imaginar, sì che non vedi | ciò che vedresti se l'avessi scosso.   •   Paradiso, Canto 1, Verso 90

© 2009-2014   •   Divina Commedia