Io mi rivolsi a l'amoroso suono
del mio conforto; e qual io allor vidi
ne li occhi santi amor, qui l'abbandono:

Paradiso, Canto 18, Verso 9

| rivolsi | amoroso | suono | conforto | qual | allor | vidi | occhi | santi | amor | abbandono |


Diverse lingue, orribili favelle, | parole di dolore, accenti d'ira, | voci alte e fioche, e suon di man con elle   •   Inferno, Canto 3, Verso 27

© 2009-2014   •   Divina Commedia