Nel monte che si leva più da l'onda,
fu' io, con vita pura e disonesta,
da la prim'ora a quella che seconda,

Paradiso, Canto 26, Verso 139

| monte | leva | onda | vita | pura | disonesta | prim | quella | seconda |


Quando noi fummo là dove la coscia | si volge, a punto in sul grosso de l'anche, | lo duca, con fatica e con angoscia,   •   Inferno, Canto 34, Verso 78

© 2009-2014   •   Divina Commedia