Mentre che sì parlava, ed el trascorse,
e tre spiriti venner sotto noi,
de' quai né io né 'l duca mio s'accorse,

Inferno, Canto 25, Verso 36

| mentre | parlava | trascorse | spiriti | venner | sotto | quai | duca | accorse |


Ma seguimi oramai, che 'l gir mi piace; | ché i Pesci guizzan su per l'orizzonta, | e 'l Carro tutto sovra 'l Coro giace,   •   Inferno, Canto 11, Verso 112

© 2009-2014   •   Divina Commedia